Zucca arrostita

Pronto in

40 min

Preparazione

20 min

Cottura

20 min

Porzioni

4 persone

Costo

basso

difficoltà

basso

3.5/5

Cucozza arrustuta

Zucca arrostita

La zucca, ortaggio per eccellenza del periodo autunnoinverno. Per la sua versatilità la troviamo spesso sulle nostre tavole in tantissime ricette sia dolci che salate, si può dire tranquillamente che, la zucca è uno dei pochissimi ortaggi che si può utilizzare per colazioni, pranzi, aperitivi, cene e street food. La zucca arrostita è uno dei mille modi di preparazione, è una ricetta semplice e veloce, con pochi ingredienti, infatti , occorre solo il condimento e la zucca è pronta.

La zucca arrostita sulla griglia è un contorno leggero e saporito, perfetto per le grigliate estive o per una cena informale. Per prepararla, è necessario tagliare la zucca a fette spesse circa mezzo centimetro e grigliarle finché non diventano morbide e leggermente croccanti. Una volta pronta, la zucca può essere condita con sale, origano e un filo di olio d’oliva extravergine. Questo contorno è un’ottima alternativa alle classiche verdure grigliate, ed è anche molto salutare, ricco di vitamine e antiossidanti.

La zucca arrostita sulla griglia è un’ottima scelta per i vegani e i vegetariani, in quanto è un contorno completamente a base di verdure e non contiene ingredienti di origine animale. La zucca è inoltre una fonte di fibre e nutrienti importanti come il beta-carotene e la vitamina C, che sono essenziali per mantenere una dieta equilibrata e sana. Inoltre, la grigliatura della zucca dona un sapore affumicato e intenso che la rende ancora più gustosa e appetitosa.

Quindi, se stai cercando un contorno semplice ma delizioso da preparare per i tuoi pasti estivi, la zucca arrostita sulla griglia è sicuramente un’ottima opzione da provare e può essere servita da sola o accompagnata da carne o pesce grigliato, insalate o patate al forno e adatta per antipasti, contorni, bruschette e panini.

Ingredienti

  • 600 g zucca
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 g origano
  • 100 ml olio extravergine d’oliva
  • 50 ml aceto di vino bianco
  • q.b. sale

 

Seguici su

Istruzioni

Pulite la zucca da eventuali semi e la buccia

pulire zucca
zucca tagliata

Mettete a riscaldare la griglia sul fornello grande e tagliate a fettine sottili la zucca

Sistemate le fettine di zucca sulla griglia, fate grigliare 5 minuti, poi, giratele e fate cuocere per altri 5

cuocere griglia zucca
zucca arrostita

Sistemate a strati la zucca in un piatto da portata e a giro condite con sale, origano, aglio tagliato a rondelle, peperoncino, aceto e olio extravergine

Consigli

  1. Vi consiglio una zucca con la polpa soda, tipo: zucca lunga di Napoli, facilmente reperibile sul mercato e non si sfalda alla cottura.
  2. Se volete gustarla al massimo, preparatela un giorno prima della consumazione, in questo modo gli ingredienti si assemblano e diventato un solo sapore.

Conservazione

Si può conservare in frigo, sempre coperta di olio, anche una settimana.

Attrezzatura

  1. Griglia o bistecchiera
  2. Coltello
  3. Fornello
  4. Pirofila
  5. Tagliere